Progetto Ven-To: la ciclabile sul Po da Torino a Venezia

Progetto Ven-To: la ciclabile sul Po da Torino a Venezia
  Una squadra del Politecnico di Milano ha pedalato lungo i 679 chilometri di «Vento», il tracciato di ciclovia che unirà Venezia e Torino lungo la dorsale del Po. Clicca sull’immagine per vederla ingrandita   Il progetto VENTO si propone di riqualificare un percorso ciclabile in buona parte già esistente, che verrebbe portato a termine con ...

Mozione Baratto Amministrativo

Mozione Baratto Amministrativo
Lo abbiamo ribadito più volte ….. siamo una “rete” di cittadini che collabora e condivide idee e proposte. E’ nata così, su collaborazione del gruppo dei Consiglieri eletti del Movimento 5 Stelle in provincia di Torino, una proposta in nome e verso la democrazia partecipata sul “Baratto Amministrativo” da parte del nostro gruppo di Druento. ...

Mozione Stop Diserbo chimico (rif 2015-004-MOZ del 15/06/2015)

Mozione Stop Diserbo chimico (rif 2015-004-MOZ del 15/06/2015)
E’ stata presentata una mozione a firma del nostro gruppo MoVimento 5 Stelle Druento, per vietare l’uso di diserbanti chimici sul territorio comunale druentino, per le aree di verde pubblico e nei bordi stradali. Il provvedimento, mutuato da altre amministrazioni a livello nazionale, è finalizzato ad evitare l’uso di sostanze potenzialmente nocive alla salute umana, essendo ...

Mozione Orti Urbani (rif 2015-006-MOZ del 15/06/2015)

Mozione Orti Urbani (rif 2015-006-MOZ del 15/06/2015)
Abbiamo protocollato la Mozione per l’istituzione degli Orti Urbani a Druento che verrà discussa nel prossimo Consiglio Comunale. Vi informeremo come andrà a finire la discussione in CC      Al Sindaco del Comune di Druento   Druento 15/06/2015 MOZIONE rif 2015-006-MOZ del 15/06/2015   ( IN BASE ALL ART. 20 DEL REGOLAMENTO SUL FUNZIONAMENTO ...

Novità “digitali” in Consiglio Comunale a Druento

Novità
Giovedì 27/11 ci sarà il Consiglio Comunale. Forse sarà l’ultimo consiglio comunale senza registrazione ufficiale. Abbiamo infatti ricevuto, nell’ultima riunione dei Capigruppo, la proposta di modificare il regolamento del Consiglio Comunale al fine di introdurre la registrazione audio e la sua relativa pubblicazione integrale sul sito del Comune . Questa “disponibilità” nasce a seguito della