Avete mai pensato che la scelta errata di una maggioranza può pregiudicare il futuro della nostra Druento?

Druento - EX ARTICOLO 18

Druento – EX ARTICOLO 18
Disegno di presentazione a Marzo 2010

Dall’approvazione del Piano Regolatore Generale degli anni ’90, Druento ha visto approvare numerosi PEC che piano piano coinvolgeranno tutto il territorio e che cambieranno per sempre il nostro piccolo paese.

Riteniamo che la domanda da farci, prima dell’inizio di ogni progetto che riguardi il territorio di Druento, sia se possiamo permetterci di continuare a cementificare i terreni agricoli.

Tralasciando i PEC già in fase esecutiva, in questo periodo l’Amministrazione druentina cerca di completare il progetto conosciuto come “Ex Articolo 18”.

Quest’ultimo, nato nell’ottobre 2008 con la firma tra Regione Piemonte e Comune di Druento, ha durata decennale e prevede l’edificazione di un’area di 90.700mq tra via Puccini, via Donizetti, via Venaria e via Madonna con lo scopo di edificare 300 alloggi.

Sì avete letto bene…90.700mq di terreni agricoli…oltre 20 campi da calcio!

A distanza di quasi nove anni tutto è fermo! La Maggioranza vuole comunque procedere, anche stravolgendo completamente il progetto iniziale, pur di costruire.

Come Movimento 5 Stelle Druento riteniamo che il nostro paese non ha di certo bisogno di nuove abitazioni e le zone verdi attualmente non interessate da progetti già approvati, debbano essere protette e valorizzate, poiché è fra i motivi principali per cui molti cittadini hanno scelto di vivere in questo paese rispetto a Torino.

A Druento molti alloggi sono già stati costruiti e rimasti invenduti così come molti sono in programma per i prossimi anni.

Andare a realizzare un progetto di questo genere vuol dire avere ulteriori alloggi inabitati con conseguente svalutazione dell’esistente.

Ed allora vi ripetiamo la domanda iniziale:

Avete mai pensato che la scelta errata di una maggioranza può pregiudicare il futuro della nostra Druento?

Movimento 5 Stelle Druento

Leave a Reply